Premio Montale Fuori di Casa

Fiamma Nirenstein

Fiamma Nirenstein, giornalista e scrittrice

La Città di Sarzana conferisce il “Premio Montale Fuori di Casa” a Fiamma Nirenstein per aver voluto dimostrare, con capacità e tenacia, lungo tutto il suo percorso umano e intellettuale, quanto sia profondamente immotivata l’ingiustizia che si trova a dover subire chi, a causa si circostanze prefigurate da stolidità e nequizia, sia costretto a sentirsi Fuori di casa. Fiamma Nirenstein, nel suo itinerario culturale, alimentato da solide radici e vissuto con passione sempre rinnovata, ha mirato, al contrario, a fare sì che nessuno debba o possa sentirsi estraneo in nessuna contrada del mondo. Nel libro A Gerusalemme, il racconto di un viaggio dentro la città, diventa, ogni momento, un atto di amore, di forza, di speranza.

Questa la motivazione con cui sabato 28 luglio è stato consegnato il “Premio Montale Fuori di Casa” per il Giornalismo di Viaggio a Fiamma Nirenstein che ha così commentato l’evento di cui è stata ospite: “Ho avuto l’onore di ricevere il “Premio Montale Fuori di Casa” per il Giornalismo di Viaggio ed è stato un momento luminoso di cui voglio ringraziare Adriana Beverini e la sorella Maria Grazia, che insieme, a Gerusalemme concepirono l’idea di assegnarmi il premio”.

Categorie:

nirenstein