Premio Montale Fuori di Casa

La “P” simbolo del Premio

Capoverso

La “P” di Premio, di Percorsi, di vita e di viaggio, di Poesia, e di Pace

viene donata ai vincitori del Premio. E’ stata realizzata dal M° Piero Colombani di Sarzana, pittore di pregiate raffigurazioni colte e visionarie, definito “Il profeta del Nuovo Gotico” dalla rivista italiana ALUMINA /Pagine Miniate, in quanto ha introdotto nell’arte pittorica contemporanea l’elemento prezioso della Miniatura, dando vita a nuove interpretazioni ricche di fascino e suggestione….(vedi numero ALUMINA di Aprile 2013 ).

Questa opera, titolata “Precessione degli Equinozi e Fine dei Tempi” (dim. 50×20 cm, oro zecchino, inchiostro e tempera su carta pergamena), finemente miniata fa parte del suo grande Codice Miniato, al quale lavora dal 1997 in una sequenza di scritti filosofici che si alternano a incredibili miniature connesse con le tematiche da lui affrontate nella parte teorica. Nel suo curriculum importanti mostre oltre che in Italia, anche in Francia e Spagna e riconoscimenti culturali per la sua attività di pittore d’arte e studioso di Iconologia.

Piero Colombani, molto apprezzato dal critico d’arte Vittorio Sgarbi, in questi ultimi dieci anni ha dato vita ad un nuovo linguaggio pittorico contemporaneo che ha denominato” Nuovo Gotico”. Il suo grande Codice Miniato dal quale è stata estratta la P, simbolo del “Premio Montale Fuori di Casa”, sarà esposto presso Palazzo Medici Riccardi a Firenze dal 30 Maggio al 30 Luglio 2013 nell’ambito delle iniziative culturali programmate in occasione del Decennale della rivista ALUMINA/Pagine Miniate, che ha dedicato al M° Piero Colombani un importante servizio, pubblicato nel numero di Aprile 2013.

Per contatti: bertacchi.carmen@libero.it – cell. 339- 6923959

Segui Piero Colombani su: facebook

Sito Ufficiale: www.pierocolombani.it